Radiofrequenza

Radiofrequenza


La radiofrequenza rappresenta una delle nuove frontiere dell’estetica ed è stata introdotta come tecnica di ringiovanimento cutaneo non invasivo, in grado di ottenere risultati molto simili al lifting chirurgico. Questo strumento trova larga applicazione anche nel trattamento degli inestetismi della cellulite, del rilassamento dei tessuti e nel trattamento delle adiposità localizzate. La radiofrequenza si basa sull’emissionedi onde radioelettriche ad alta frequenza e sfrutta l’energia termica ad altissima potenza che i tessuti stessi, quando vengono colpiti dalle onde, riescono a produrre. Il grado dell’effetto termico dipende dalle caratteristiche di conduttività del tessuto trattato, ragion per cui l’effetto della radiofrequenza sarà diverso a seconda del tessuto interessato dal trattamento. Nel caso del derma, il calore provoca la produzione di collagene ed elastina con un effetto lifting immediato, mentre nel caso dei tessuti adiposi il calore generato contribuirà alla rottura delle cellule di adipe.