fbpx

Prima Scuola di Estetica a Napoli e oggi punta di diamante in Italia per la qualità profusa dal suo metodo di insegnamento: anche l’Accademia di Formazione Professionale “Liliana Paduano” ha scelto le apparecchiature per l’estetica firmate Decomedical.

Da 40 anni al servizio della formazione professionale e riferimento di settore sul territorio nazionale con numeri di prim’ordine. 900 allievi, 18 aule, 34 dipendenti, 50 docenti, società leader nella formazione nei settori dell’estetica e oggi vero e proprio gruppo imprenditoriale: ecco come si presenta in breve l’Accademia di Formazione “Liliana Paduano”.

Parliamo della prima Scuola di Estetica a Napoli, fondata nel 1980 da Liliana Paduano, tra le più importanti estetiste che il territorio partenopeo possa vantare.

Una professionista che conta, nel corso della sua lunga carriera, clienti del calibro di Monica Vitti, Ornella Vanoni, Carla Fracci, Katia Ricciarelli, e ancora Alba Parietti, Gabriella Carlucci e tanti altri personaggi noti che hanno frequentano lo storico centro nel cuore di Napoli, a via dei Mille.

Una passione profonda e verace che si è trasformata in una vera e propria missione: formare nella maniera più completa e professionale possibile allievi che nutrano la volontà di lavorare nel mondo dell’estetica specializzata.

Oggi, grazie alla direzione di suo figlio, Carlo Matthey, imprenditore visionario nel settore fieristico, l’Accademia prosegue senza sosta il suo percorso verso successi a raggio sempre più ampio, gestita come realtà imprenditoriale di alto livello. 

<<Sono entrato nell’attività di famiglia dopo esperienze di elevato spessore professionale a Milano e in giro per l’Italia – ci spiega lo stesso Matthey, CEO – General Manager dell’Accademia. – Ho cercato di fornire il mio know-how e l’esperienza maturata nel tempo per creare una realtà imprenditoriale sempre più forte e strutturata. Ovviamente le basi sono quelle solide dovute al lavoro e alla dedizione di mia madre>>.  

“Una famiglia al servizio della bellezza”, così si potrebbe tradurre la filosofia dell’Accademia “Liliana Paduano”. Quanto contano gli insegnamenti materni?  

<<Devo a mia madre l’avermi trasmesso tanti valori legati alla nostra attività lavorativa. Sicuramente la sincera passione per il lavoro, la dedizione profonda e l’impegno profuso in ogni singolo aspetto che la compone. Si tratta di elementi imprescindibili per costruire e gestire nella maniera migliore ciò che si svolge nella vita. Al tempo stesso un altro punto focale che le devo è la capacità di andare oltre l’aspetto prettamente professionale, valorizzando la componente umana, creando una ambiente lavorativo familiare e positivo>>.  

La vostra è l’unica Scuola di Formazione Professionale del settore che vanta il 100% di inserimento nel mondo del lavoro dopo il diploma. Cosa fa la differenza? 

<<Riceviamo davvero molte richieste, che in alcuni casi superano anche il numero di allievi disponibili a rispondere alla chiamata in quel determinato momento. Dopo 40 anni, siamo diventati a tutti gli effetti garanzia di professionalità, grazie al costante impegno profuso e alla passione che motiva ogni nostra azione. Possiamo vantare un efficiente ufficio di collocamento interno, ma è soprattutto con la fama conquistata nel corso degli anni che il nome si vende da sé e che i ragazzi che si presentano nel mondo del lavoro attraverso un diploma conseguito da noi sono da subito giudicati con la garanzia di elevata professionalità>>. 

Puntare alla qualità dunque, sempre e comunque. 

<<La qualità per noi è tutto. E’ il nostro vanto, ciò di cui andiamo fieri e che ci viene ampiamente riconosciuto. Puntiamo all’eccellenza in ogni singolo aspetto del nostro agire. Non ci piace lesinare le cose, accontentarci, ci sottraiamo alle logiche del risparmio facile. Crediamo invece a ricercare sempre il meglio, a investire tanto ma bene, sicuri nei risultati che verranno. Tutto ciò nell’ottica di raggiungere la sincera soddisfazione del cliente>>. 

Encomiabile anche il vostro impegno a livello sociale. In cosa consiste? 

<<Lavoriamo accanto all’AIL, Associazione Italiana contro le leucemie, grazie a un numero di volontari che si reca negli ospedali per offrire un sorriso ai pazienti ricoverati attraverso un servizio di trucco e di acconciature. Siamo inoltre anche l’unica scuola che vanta un corso universitario in Assistente medico estetico, in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli>>. 

Alla base della vostra Scuola c’è ovviamente la componente didattica basata sulla frequenza alle lezioni, sul contatto e sulla compresenza. Come avete affrontato la situazione legata al Covid-19 che ha messo in discussione ogni dinamica di tipo sociale e di condivisione?  

<<Abbiamo affrontato questa situazione davvero insolita con il massimo tempismo. L’11 marzo eravamo già online con tutti i nostri corsi formativi, facendo partire la macchina organizzativa con un netto anticipo rispetto al lockdown perché ne avevamo intuito la gravità. I ragazzi così non si sono mai fermati e hanno potuto proseguire comodamente e al sicuro da casa le proprie attività didattiche. Abbiamo deciso di affidarci a una piattaforma eccellente per la didattica a distanza, adoperata già da prestigiose strutture accademiche. Essendo noi un Ente di Formazione, avremmo potuto continuare in presenza in questa fase attuale, ma abbiamo preferito procedere da remoto per la parte teorica dei corsi, lasciando in presenza solo la pratica. Ciò anche per assicurare una maggiore sicurezza e serenità ai nostri allievi. Abbiamo lavorato sodo per garantire ogni forma di prevenzione: dalla postazione esterna alla scuola per i tamponi rapidi antigenici, al termoscanner all’ingresso, alla fornitura assolutamente gratuita per l’utenza di mascherine e visiere, di dispenser per la sanificazione, fino al tampone settimanale per docenti e personale della struttura. Anche in questo delicato momento abbiamo cercato di fare di tutto per offrire sempre la qualità che ci contraddistingue>>. 

La qualità che caratterizza la vostra Scuola si rispecchia anche nella scelta di macchinari d’avanguardia per lo svolgimento della parte pratica dei vostri corsi. 

<<Assolutamente. Ci affidiamo a tre aziende leader del mercato, in quanto crediamo che l’eccellenza debba essere presente in ogni singolo aspetto, dal personale specializzato che si occupa della didattica, ai macchinari di indiscusso valore con i quali far esercitare gli allievi per prepararli nel modo migliore all’attività lavorativa che li attende>>. 

Tra queste aziende c’è la Decomedical. Com’è nato il connubio professionale? 

<<Ci troviamo molto bene a lavorare insieme a questa eccellenza nel settore della progettazione di macchinari per l’estetica qualificata. Sposiamo la medesima filosofia di qualità. Entrambe siamo aziende di famiglia che hanno puntato in alto, per cui scegliendola sono andato sul sicuro. La stima professionale è di lunga durata, con solide basi: un rapporto di stima profonda tra mia madre e il fondatore Antonio, che oggi prosegue nel migliore dei modi>>.  

Per informazioni

Accademia Liliana Paduano
C.so Arnaldo Lucci, 156 – 80142 Napoli
Tel : +39 081 19090513Tel./Fax: +39 081 19090513