fbpx

Centro estetico “Mandala Relax” a Floridia (Siracusa): professionalità e risultati con la tecnologia Decomedical.

A Floridia, a poca distanza da Siracusa, il centro estetico “Mandala Relax” accoglie i suoi clienti in un ambiente estremamente professionale, e lo fa adottando la tecnologia avanzata di Decomedical, per trattamenti di sicuro successo. 

Quando si apre un centro estetico, la cosa più importante è avere ben chiaro il servizio che si vuole offrire alla propria clientela, cercando di raggiungere i risultati nel miglior modo possibile, con impegno e preparazione. E sempre più nuovi centri si occupano, fin dalla loro apertura, sia di estetica di base sia di estetica avanzata, ovvero quella che si serve di macchinari per trattamenti viso e corpo di valore superiore.

In questo caso, però, è necessario adottare tecnologie che garantiscano qualità e sicurezza ai clienti che si sottopongono ai trattamenti stessi, con risultati concreti e vantaggi a livello di tempistiche. 

Per questo motivo un nuovissimo centro estetico all’avanguardia, il “Mandala Relax” che si trova a Floridia, città siciliana a soli 10 chilometri da Siracusa, ha deciso di affidarsi alla qualità italiana delle apparecchiature Decomedical. 

Una storia, quella che unisce la titolare Sabina D’Aquino e l’azienda leader nella produzione di macchinari per l’estetica professionale, che inizia molti anni fa e che lei stessa ci racconta. 

<<La mia collaborazione con la Decomedical inizia nel 2012, quando ero formatrice tecnica aziendale. Ho trascorso tanti anni a stretto contatto con la proprietà e con il personale di questa importante realtà imprenditoriale del Sud Italia, approfondendo la loro filosofia, la loro tecnologia, la loro idea di estetica professionale per trasferire le mie conoscenze agli altri. Ho quindi vissuto l’azienda da dentro, che poi è anche una grande famiglia, imparando a conoscere ogni più piccolo componente di ogni apparecchiatura, partecipando alla nascita di nuove tecnologie che potessero aiutare nel proprio lavoro estetiste e medici estetici>>. 

Quando ha deciso di aprire un centro estetico? 

<<”Mandala relax”, che gestisco con la socia Anita Messina, è nato ad aprile 2022, perché è sorto in noi il desiderio di mettere al servizio del cliente la nostra lunga esperienza pregressa nel settore. Una scelta ambiziosa, dal momento che abbiamo subito puntato non solo sull’estetica di base (trattamenti da cabina come trucco semipermanente, mani e piedi, ricostruzione unghie, ceretta), ma anche sulla tecnologia migliore per offrire un servizio completo e altamente soddisfacente>>. 

Di quali apparecchiature vi siete subito volute dotare? 

<<Abbiamo ritenuto che i macchinari necessari al momento dell’apertura fossero la radiofrequenza viso e corpo, il massaggio endodermico, gli ultrasuoni viso, la pressoterapia e il laser per l’epilazione graduale definitiva. Ovviamente, conoscendo aziende, tecnologie e apparecchiature dall’interno, non potevo che affidarmi alla Decomedical per tutto il parco macchine. Ma siamo proiettate alla crescita, per cui nei nostri desideri c’è l’ampliamento futuro>>. 

Quali sono i punti di forza di queste macchine in base alla sua esperienza? 

<<Posso prima di tutto testimoniare che si tratta di tecnologie e materiali totalmente “made in Italy”. Una rarità insomma, dal momento che c’è tanto che proviene dalla Cina in questo settore. E io, che ho imparato a riconoscere dinamiche e strumentazioni, me ne rendo ben conto anche a livello di prestazioni. La pressoterapia, ad esempio, è silenziosissima, cosa molto difficile per questo tipo di macchinario. I risultati poi sono sinceramente stupefacenti, tanto che ci vuole poco per farlo capire al cliente che ha già provato qualcuno dei trattamenti>>. 

Com’è andato l’avvio della vostra attività? 

<<Siamo estremamente soddisfatte, perché la gente ha riposto fiducia in noi e i risultati ci sono fin da subito. Il cliente, visti i primi immediati risultati, si è fidelizzato presto e ora stiamo già iniziando a lavorare sui “mantenimenti”>>. 

Quale consiglio si sente di dare a chi è in procinto di aprire un nuovo centro estetico? 

<<A loro dico che la gente è molto informata e sa distinguere dove si lavora bene e dove no. Quindi di puntare tutto sulla formazione e sulla professionalità, passando per prodotti e tecnologie di elevata qualità e che garantiscano tutta la sicurezza che il cliente merita>>.  

Centro Estetico Mandala

Via Mattarella 28 Floridia (SR)
Telefono 351 6228 136

MedSurgical Argentina e Decomedical: al via nuovi progetti per il mercato sudamericano

Tra briefing e giornate in azienda, Decomedical e MedSurgical pronte a far partire nuove iniziative per il Sud America.

Una conferma più che una novità per Lucia Bulacio e Francisco Facio, i due partner argentini che con la loro casa di distribuzione MedSurgical, rappresentano Decomedical in Sud America.

Una  joint venture tra le due società che va avanti da quattro anni, ormai.

Ma è la prima volta che i manager di MedSurgical fanno tappa in Italia per vedere da vicino come nascono i prodotti che, come confermano, sono tra i più ricercati dai migliori medici estetici e chirurghi plastici dell’America Latina. 

Il design e l’innovazione tecnologica Decomedical hanno molto colpito i partner sudamericani, in visita al nostro stabilimento di San Mango Piemonte.

«Siamo rimasti favorevolmente impressionati dalla cura che Lorenzo ed i suoi collaboratori impiegano in ogni fase della lavorazione – osserva Lucia Bulacio -. L’immagine che l’azienda trasferisce corrisponde in maniera precisa a ciò che in realtà è e fa».

Attraversando i diversi settori aziendali, i due distributori hanno avuto modo di verificare tutti i passaggi che portano alla realizzazione delle macchine per estetica, dalla progettazione all’assemblaggio, dai test agli interventi di manutenzione.

Non hanno dubbi Lucia e Francisco nell’individuare quelli che sono i punti di forza che elevano Decomedical rispetto ai competitors: qualità tecnologica, eleganza delle linee e innovazione.

Decolaser – laser a diodo 808 e Decolight luce pulsata le due apparecchiature che, secondo i partner argentini dell’azienda di Lorenzo De Cola, rappresentano il top, macchinari che raccolgono tanti consensi da parte degli operatori specializzati sudamericani.

«Anche la radiofrequenza, la pressoterapia e gli ultrasuoni Decomedical sono particolarmente ricercati dal mercato sudamericano, che in questo settore premia in maniera forte le eccellenze» confermano.

Le giornate in casa Decomedical scorrono veloci. Lorenzo De Cola ha stilato un preciso piano di lavoro, che oltre ai briefing e agli aggiornamenti tecnici sulle funzionalità delle apparecchiature, lascia ampio spazio anche al tempo libero. 

D’altronde, il made in Italy alla base del successo dell’azienda salernitana si manifesta anche nel calore dell’accoglienza. Particolarmente apprezzato dai partner argentini.

«Abbiamo in cantiere nuovi progetti – spiega il CEO di Decomedical -. Insieme stiamo studiando nuove strategie per migliorare l’organizzazione dell’assistenza ai nostri clienti argentini e immaginando i prossimi appuntamenti per diffondere ulteriormente il nostro brand tra i professionisti sudamericani».

Centro estetico Sole d’Africa: a Taranto qualità e bellezza con tecnologia Decomedical

Bellezza e benessere, professionalità e tecnologia d’avanguardia: anche il centro estetico “Sole d’Africa” a Taranto ha scelto tra i suoi servizi i macchinari per l’estetica avanzata della Decomedical

Il crescente bisogno di prendersi cura della propria persona affidandosi alle mani esperte di professionisti del settore ha rimodulato il concetto di estetica. Allargandolo sempre di più da quella di base a quella avanzata. Così anche il noto salone “Sole d’Africa” offre alla sua ampia clientela un numero di servizi che possano rispondere a ogni più piccola esigenza estetica del viso e del corpo. 

Nato nel 2012, si trova in un quartiere molto popolato della città pugliese, con un pubblico affezionato e sempre interessato alle novità proposte. Ne abbiamo parlato con Gabriella Basile, titolare insieme alla sorella Valeria

<<Sono in società con le mie sorelle (abbiamo un’altra sede proprio in centro a Taranto con mia sorella Guliana nella quale ci occupiamo di servizi estetici più specifici), e siamo riuscite a strutturare oggi una bella realtà imprenditoriale fatta di passione, entusiasmo e ovviamente tanta professionalità – ci racconta. – Ritengo che quando si lavori con serietà, poi le persone lo capiscono e si fidano di te e di ciò che proponi>>. 

Come si struttura il centro Sole d’Africa? 

<<E’ un salone del quale viene apprezzato il fatto di essere molto curato nei dettagli. Un centro molto grazioso, in stile shabby chic con sfumature di colori che vanno dal rosa al glicine, con carte da parati, divanetti, molto illuminato. Insomma, per noi fare bene il nostro lavoro inizia già dall’accoglienza e dal ricreare un’atmosfera calda e piacevole. C’è anche una buona privacy che consente di usufruire dei servizi in maniera discreta e privata>>. 

Quali sono i servizi che offrite? 

<<Tutti quelli di estetica di base e poi abbiamo sempre più virato verso l’estetica avanzata, con una grande attenzione verso i trattamenti corpo. Ci siamo dotate di un parco macchine molto ampio grazie al quale possiamo agire a 360° per la cura e la bellezza della pelle e della forma fisica>>. 

Di quali macchinari disponete nel centro? 

<<Il nostro obiettivo e poter rispondere a tutte le richieste della clientela, femminile e perché no maschile. Sono presenti le tecnologie degli Ultrasuoni, la Radiofrequenza, la Luce pulsata, la Pressoterapia, l’Elettrocoagulazione, il Vacuum, l’Endoshaper (massaggio endodermico professionale) in arrivo. Insomma, il nostro investimento è stato grande, ma veniamo ripagate dai feedback positivi ed entusiasti dei nostri clienti>>. 

Le vostre macchine sono della Decomedical. Cosa vi ha convinte a fare questa scelta? 

<<Le abbiamo acquistate tramite la nostra storica fornitrice Margherita Palmisano la quale non ha battuto ciglio a consigliarcele. E devo dire che è stata la scelta migliore che potevamo fare. Siamo state anche in azienda, dove siamo state accolte in maniera speciale da un gruppo che oltre a essere una realtà imprenditoriale forte, è prima di tutto famiglia. Abbiamo visto i processi ideativi e creativi dei macchinari, osservato e testato in prima persona che la qualità che vendiamo ai clienti è reale. Inoltre devo sottolineare che il servizio assistenza è ottimo>>. 

Per concludere, ci dice quali pensa siano i punti di forza del vostro centro estetico? 

<<Non lo voglio dire io, ma condivido con voi quello che mi viene riferito dai clienti. Tre aspetti vengono particolarmente apprezzati: l’organizzazione, la pulizia e la preparazione tecnica. E di questo ne andiamo molto orgogliose>>. 

Per informazioni

Centro estetico Sole d’Africa Taranto – Viale del lavoro 11 Paolo VI 74123 Taranto, Puglia – telefono 351 830 9880

Dott. Pablo Cristoferone: in Argentina, orgogliosi di lavorare con le tecnologie Decomedical.

Il mercato della medicina estetica professionale in Argentina sta crescendo verso macchinari altamente tecnologici che possano garantire i migliori risultati, soprattutto in termini di salute e sicurezza.

Un mercato, questo del Sudamerica, che vede Decomedical protagonista con le sue apparecchiature di eccellenza e totalmente made in Italy. A questo proposito abbiamo ascoltato il dott. Pablo Cristoferone, uno stimatissimo professionista argentino nel campo della Medicina estetica-ginecologia di Capitan Sarmiento, Buenos Aires.

La Chirurgia Estetica negli ultimi decenni e grazie all’uso di tante nuove tecnologie ha fatto dei passi da gigante. Dott. Pablo Cristoferone lei è un chirurgo estetico molto conosciuto in Argentina, secondo la sua esperienza, cos’è profondamente  cambiato?

“Si può dire che le apparecchiature estetiche abbiano le loro basi nelle civiltà egizie e oggi abbiamo tutto il necessario per svolgere sempre più pratiche, riducendo gli effetti collaterali, con meno dolore e accorciando i tempi.  Posso dire che il costante contributo e impegno delle aziende è davvero grandioso. Raggiungere risultati sempre più soddisfacenti è davvero motivo di soddisfazione. Le macchine stanno cambiando utilizzando sempre più i fondamenti della fisica e potendo così gestire sia le lunghezze d’onda del suono che della luce ecc. in modo più selettivo a seconda degli obiettivi da raggiungere per un miglior risultato estetico.

Come ha conosciuto Decomedical?

“Ho conosciuto l’azienda al congresso di chirurgia plastica allo Sheraton Hotel di Buenos Aires, in Argentina, nel 2014.”

Qual è l’operazione di chirurgia plastica più richiesta nel suo studio di Buenos Aires?

L’intervento chirurgico più eseguito è la plastica del seno, sia di riduzione o mastopessia, che di aumento del seno, seguita dall’addominoplastica.

Lei possiede i macchinari prodotti da Decomedical per la cavitazione, la luce pulsata e la radiofrequenza. Qual è il suo parere?

Sì, sono il proprietario di tutte queste macchine e per darvi la mia opinione basta dirvi che sono orgoglioso di aver potuto accedere ad una tecnologia così affidabile che mi ha dato risultati molto soddisfacenti, conferendo al mio lavoro prestigio e fiducia nei miei pazienti, facendo crescere in modo permanente il mio centro medico estetico.

Decomedical fin dal 2014 si è insediata in America Latina con l’obiettivo di espandere oltreoceano i suoi prodotti e la sua eccellenza progettuale, tecnologica e di design. Dopo i primi anni di rodaggio, grazie al forte impulso voluto dal Ceo di Decomedical, Lorenzo De Cola, l’azienda italiana dal 2019 ha potenziato la propria presenza in Argentina grazie all’accordo siglato con il partner argentino Medsurgical

Come risponde il mercato argentino?

<<Il feedback che riceviamo da mercato argentino è eccellente: si dimostra attento alla qualità, al prodotto europeo, al design accattivante, all’efficacia facilmente riscontrabile anche con semplici confronti. – afferma Lorenzo De Cola, I professionisti argentini dell’estetica stanno accantonando apparecchiature cinesi o produzioni di basso valore>>.

Al Centro estetico Elisabetta Beauty a Salerno trattamenti viso e corpo con la tecnologia Decomedical.

Quando si fa riferimento alla bellezza di una persona e alla sua immagine esteriore è impossibile non pensare subito al ruolo centrale dei centri estetici, i luoghi che per antonomasia se ne dedicano a 360 gradi.

Sempre più proiettati alla tecnologia professionale per trattare la pelle e migliorare la forma fisica, sono dei riferimenti per donne e uomini che abbiano a cuore la propria bellezza. 

Nel cuore di Salerno, nella ben nota Galleria Mediterranea, troviamo un salone nuovissimo e all’avanguardia, che in poco più di un anno e mezzo è riuscito a farsi apprezzare e divenire un punto di riferimento nella città costiera campana.

Si chiama “Elisabetta Beauty”, la cui titolare Maria Rosaria Aprile ci descrive caratteristiche e servizi. 

<<Abbiamo aperto in pieno lockdown, ma non per questo ci siamo scoraggiate né fermate. Devo dire che il mio centro estetico funziona molto bene e ci dà buone soddisfazioni, ed è un progetto che ho a cuore. Non a caso il nome che ho dato è quello di mia madre, Elisabetta, sempre con me in ogni mia attività>>. 

Di cosa si occupa il suo centro? 

<<Il nostro obiettivo è la cura della bellezza femminile e maschile a tutto tondo. Partiamo da tutti i servizi di estetica di base a quelli specialistici legati ai trattamenti viso e corpo. Quello che ci caratterizza è l’attenta selezione dei prodotti adoperati, a partire dalle creme Vagheggi di cui siamo centro partner di rivendita, alla migliore tecnologia in circolazione>>. 

Quali macchinari della Decomedical ha scelto? 

<<Ho da poco acquistato una macchina molto potente per i risultati che offre, molto accattivante esteticamente e totalmente italiana, il nuovissimo Endoshaper. E’ una macchina che si occupa di effettuare un profondo massaggio endodermico, con risultati sorprendenti sul ringiovanimento e il rassodamento della pelle e sul modellamento della figura>>. 

Perché ha scelto di portare nel suo centro estetico l’Endoshaper Decomedical?

<<Avevo la necessità di avere un’unica macchina che mi garantisse trattamenti viso e corpo di grande qualità e dai risultati sicuri. Per questo ho optato per l’ultimo prodotto della Decomedical, azienda che fa del made in Italy la sua forza. Design, sicurezza, efficacia, rapporto con l’azienda confidenziale e professionale allo stesso tempo. Un riferimento insomma per la produzione di macchinari per l’estetica professionale>>.

Quali sono i must del suo centro estetico? 

<<Sicuramente l’attenzione verso il cliente che, come detto, passa attraverso la scelta di prodotti e tecnologia di grande pregio. Siamo una squadra attenta alle sue esigenze, con un buon livello di empatia nei suoi confronti, le mie collaboratrici sono molto preparate, grazie a un percorso di formazione continua. Una buona capacità organizzativa e allo stesso tempo la voglia di ospitare al meglio i clienti mettendoli nella condizione di agio. Sono elementi a cui teniamo molto io e il mio team e che ritengo rappresentino i motivi per i quali poi ci si senta invogliati a tornare da noi e affidarsi alle nostre mani con la massima fiducia>>. 

Il Centro Estetico “Elisabetta Beauty” a Salerno offre inoltre facilità di parcheggio e orari molto flessibili per i quali è possibile sottoporsi ai trattamenti anche durante le pause pranzo con orario di apertura continuata 9.30-19.30 dal lunedì al sabato.

Per tutto il mese di novembre sono previsti open day gratuiti per provare la nuova macchina Endoshaper della Decomedical e scoprirne subito i benefici. Successivamente si proseguirà con pacchetti vantaggiosi e ideali per ogni esigenza. 

Altre informazioni

Centro estetico “Elisabetta Beauty”

Centro estetico Giulia a Portici: qualità e professionalità con i macchinari Decomedical.

A poca distanza da Napoli, nel comune di Portici, il Centro estetico Giulia garantisce servizi all’avanguardia grazie alla tecnologia Decomedical. 

La sua titolare, Giulia Cangiani, ha scelto la qualità della tecnologia italiana per offrire alla sua clientela trattamenti viso e corpo dai risultati garantiti e sicuri. 

<<Il mio desiderio è continuare ad ampliarmi offrendo un ventaglio di attività sempre più completo – ci spiega la stessa Giulia Cangiani parlando del suo centro –.Ho aperto nel 2013 e da allora ho cercato di specializzarmi in una serie di servizi che vanno dal trucco alla manicure e pedicure, dalla ricostruzione unghie alla ceretta, per arrivare ai massaggi e ai trattamenti viso e corpo che donano un aspetto più giovane e rinvigorito>>. 

C’è qualcosa che funziona di più oppure tutti i servizi le offrono gli stessi riscontri?

<<Devo dire che il centro lavora nella sua totalità dandomi ottime soddisfazioni. In linea generale, posso dire che con la fine dell’estate c’è una maggiore propensione a sottoporsi a trattamenti viso, anche per ripristinare gli equilibri della cute dopo la frequente esposizione ai raggi solari. Mentre da gennaio tendenzialmente si lavora molto sul corpo, proprio in vista della stagione calda nella quale viene messo più in mostra. Per quanto riguarda i servizi di estetica di base, sono piuttosto continuativi nel corso dell’anno>>. 

Com’è nata la sua passione per il mondo dell’estetica? 

<<Tendenzialmente sono una persona che si cura molto. Quindi sono sempre stata affascinata da questo settore. Da quando avevo 20 anni ci lavoro e sicuramente con un centro tutto mio riesco a trarre le maggiori soddisfazioni. Con l’obiettivo di ampliarmi sempre di più e potenziare i servizi che già offro>>. 

Che apparecchiature per l’estetica professionale ha scelto per il suo salone? 

<<Ho il vaporizzatore, la pressoterapia, gli ultrasuoni viso e, ultimo arrivato, il laser a diodo. In questo modo mi sono dotata di un ottimo parco macchine di base per coprire le esigenze di viso e corpo>>. 

Le sue apparecchiature sono tutte Decomedical? 

<<Sì, ho scelto di affidarmi solo a un’azienda che potesse offrirmi garanzie e qualità per qualsiasi mia esigenza. Preferisco avere un solo riferimento, soprattutto quando si tratta di un’azienda seria e molto professionale, disponibile al dialogo e che viene incontro alle esigenze del cliente>>. 

Come ha conosciuto Decomedical? 

<<Parlando con una collega che aveva già acquistato da loro alcune apparecchiature. Essendosi trovata bene lei, ho deciso di contattarli per un appuntamento. Ho incontrato il titolare e altre persone spettacolari che vi lavorano. Posso dire sinceramente che mi hanno aiutato a crescere, sia dal punto di vista della conoscenza professionale, sia dal punto di vista economico con un supporto e una propensione a venirmi incontro nelle mie necessità. Di loro apprezzo anche la continua reperibilità e il fatto di essere professionali e umani allo stesso tempo. Un’azienda che è una grande famiglia>>. 

Per informazioni

Centro Estetico Giulia di Giulia Cangiani

Via Libertà 254 Portici (Na)

Telefono 333 2065570