fbpx

Quali sono le tecnologie e i macchinari più efficaci per combattere i fastidiosi inestetismi, cellulite in primis, in un centro estetico professionale? Ecco come fare con Decomedical per avere una pelle soda e ringiovanita. 

Ci sono numerosi difetti estetici che possono interessare il corpo femminile quanto quello maschile. Sicuramente sono le donne che da sempre sono più orientate a badare alla propria silhouette e a fare in modo che appaia quanto più giovane e sana possibile.

E la cellulite rappresenta la nemica numero uno, per la sua diffusione capillare anche in corpi snelli e molto giovani. 

Questo ci fa capire che non è solo la presenza di adipe oppure l’età avanzata a definire un corpo più o meno privo di inestetismi, ma la genetica e alcune importanti abitudini di vita quotidiana, come l’alimentazione o l’attività fisica. 

Ma se la cellulite è il difetto estetico più diffuso e mal sopportato, ce ne sono tanti altri che non sono da meno.

Ci sono gli accumuli adiposi, i fastidiosi cuscinetti, la lassità cutanea, la ritenzione idrica, e, parlando di viso, le rughe e le imperfezioni dell’incarnato che lo rendono spento e opaco. Insomma, tante problematiche che possono facilmente essere trattate attraverso azioni specifiche in centri estetici professionali. 

La Decomedical viene incontro a queste esigenze attraverso le sue apparecchiature di ultima generazione che aiutano gli operatori specializzati in estetica (ma anche i centri di medicina estetica) a offrire al cliente i massimi risultati a partire dalle prime sedute. 

Come contrastare gli effetti della “pelle a buccia d’arancia”, le adiposità localizzate e il rilassamento dei tessuti? 

Ci pensa il massaggio endodermico professionale grazie alla macchina Endoshaper. Messa a punto dai tecnici Decomedical per supportare gli operatori, il suo funzionamento consiste nel trattamento del tessuto connettivo sottocutaneo attraverso l’uso di un sistema di pressione a vuoto associato alla pressione di rulli montati all’interno del manipolo. In questo modo, la pelle e il tessuto sottocutaneo vengono sollevati e massaggiati in profondità, con un risultato finale di modellamento della silhouette. Sono quattro le azioni principali che questa portentosa macchina offre: lipidica, tonificante, drenante e modellante, con risultati visibili già dalla prima seduta.

Ma Endoshaper non è solo corpo. Può essere adoperato per viso e decolleté per migliorare l’ossigenazione dei tessuti, stimolare il circolo sanguigno e linfatico, per un aspetto generale luminoso e levigato. 

Trattamenti corpo anticellulite specifici e assolutamente infallibili? 

Utilizzando la tecnologia della radiofrequenza di Decofrequency Up, gioiellino Decomedical di alta tecnologia facile da usare con la sua app adoperabile da tablet di ultima generazione, programmi personalizzati e preimpostati e supporto tecnico immediato.

A livello monopolare, le onde elettromagnetiche agiscono sugli strati profondi della pelle e, attraverso il calore endogeno, consentono di trattare la fastidiosa cellulite rigenerando i tessuti e la lassità cutanea ridefinendo la forma fisica generale.

Con le onde bipolari, invece, la macchina è ideale per trattamenti viso di ringiovanimento cutaneo stimolando il collagene e l’elastina. Risultato? Figura modellata e attenuazione di rughe e segni dell’invecchiamento sul viso. 

Cosa fare nel caso di gonfiore e pesantezza alle gambe ed edema alle caviglie? 

In questi casi il pressomassaggio computerizzato è un toccasana. Ideale anche contro inestetismi quali ritenzione idrica e cellulite. Decomedical si propone con l’apparecchio Presso Dren Digit, un’altra perla del “made in Italy” dotata di tecnologia all’avanguardia e tablet che ne rendono semplice l’utilizzo da parte degli operatori del settore.

Si tratta di una tecnologia che offre cinque programmi preimpostati, modificabili e personalizzabili in base alle specifiche necessità e che consente di ottenere risultati disintossicanti e rigeneranti che promuovono il benessere generale agendo su tonicità e favorendo il dimagrimento. 

Gli ultrasuoni, infine: ecco un’altra tecnologia di cui si parla tanto per la sua efficacia per combattere inestetismi del corpo. 

La Decomedical sfrutta tutte le sue potenzialità con il macchinario Decotron, alleato dei migliori centri estetici per risultati sul corpo eccellenti.

E’ la macchina della quale non si può fare a meno per migliorare il microcircolo e l’ossigenazione cellulare, contrastando l’accumulo adiposo e prevenendo e contrastando la cellulite.

Risulta dunque particolarmente indicato in tutti i casi in cui sia necessario migliorare la circolazione sanguigna, con conseguente miglioramento del tono muscolare e dell’elasticità della pelle, per frantumare i liquidi e le scorie metaboliche.

Un trattamento efficace e indolore per il cliente, e che comporta all’operatore meno fatica e risparmio di tempo rispetto al tradizionale massaggio manuale.