fbpx

Nella vita frenetica di oggi, la ricerca di un po’ di tempo per sé e per il proprio benessere è una priorità imprescindibile.

Uno dei desideri più diffusi è infatti quello di poter trovare il tempo necessario e il modo migliore per offrire a se stessi il tanto anelato relax per corpo e mente.

Già partendo dalla scelta dei colori è possibile determinare uno stato d’animo o un altro, non a caso alcune tinte sono indicate in determinati spazi e contesti, mentre altre sono sconsigliate.

Sì, perché ogni colore possiede una carica emozionale ed energetica da non sottovalutare.

Ma, anzi, da esaltare e da utilizzare in maniera appropriata.

Il Colore dell’anno 2020

Come sempre, Pantone ha comunicato il colore dell’anno, quello che dovrebbe caratterizzarne scelte stilistiche e tendenze cromatiche, e per questo 2020 appena iniziato si tratta di una tinta ideale per chi ricerca calma, relax e buonumore.

Il colore Pantone 2020 è il Classic Blue, identificato dall’azienda con il codice 19-4052.

Si tratta di una gradazione di blu simile al blu navy ma più luminoso, che induce il pensiero a immagini che evocano tranquillità, calma, infinito.

La scelta effettuata dal Pantone Color Institute è orientata verso un ritorno al passato, al classico senza tempo, all’eleganza che non tramonta mai, alla semplicità e alla non ostentazione. Mentre a livello emotivo, soprattutto in questa fase storica e sociale di incertezze e divisioni, dimostra di voler ispirare sensazioni rassicuranti, protettive, di solidità, di fiducia, di rilassatezza dello spirito, di apertura e comunicazione.

La Cromoterapia, una fonte per il benessere.

In un’armoniosa unione di corpo e mente, pensiero e azione, desiderio e realtà. In questa direzione si muove la cromoterapia, quella disciplina che, attraverso il sapiente utilizzo dei colori, aiuta a recuperare l’armonia emotiva e psichica, riuscendo anche a influenzare positivamente lo stato generale di salute di una persona.

La cromoterapia indaga proprio la connessione tra colori ed equilibrio psicofisico, creando un’atmosfera che possa avvolgere chi se ne serve a ritrovare energia e benessere.

Ogni colore racchiude in sé una serie di significati specifici e può indurre sensazioni, emozioni e reazioni.

Nel caso del blu, colore dell’anno, si tratta di un colore freddo per eccellenza che ha capacità di ridurre la pressione arteriosa, di calmare il ritmo cardiaco e respiratorio, indicato dunque per abbassare il livello di agitazione e il grado di stress, oggi purtroppo molto diffusi. Sarà solo un centro accreditato in cromoterapia, con un apparecchio di elevata qualità, a poter offrire il trattamento più idoneo a ogni tipo di esigenza.

Ciò che è garantito, è il grado di benessere raggiunto da corpo e spirito, non solo quando ci si trova in momenti particolari della propria esistenza dal punto di vista emotivo, ma in ogni momento della propria vita, per regalarsi del tempo solo per sé.

Di riflessione, di introspezione, di crescita personale ed emozionale.

Potrebbe interessarti: