fbpx

Le loro pagine social sono il riferimento di milioni di ragazzine. Ma a loro, ormai, guardano con tanta curiosità anche le donne adulte che amano piacersi e restare aggiornate su tutto ciò che significa essere al top in tema di moda, beauty e wellness.

It girl e influencer sono le vere regine del web, testimonial naturali e indispensabili per ogni brand che voglia mantenere alta la penetrazione nei segmenti di mercato medio alti, che sono quelli in cui si muovono e trovano fertilità le nuove star dei social network.

In Italia, i loro nomi sono familiari ormai al grande pubblico.

Chiara Ferragni, Giulia De Lellis, Alice Basso sono solo la punta dell’iceberg di un fenomeno che in continua crescita e che sembra trovare sempre più emuli pronti a mettersi in gioco.

Instagram il loro regno incontrastato, ma anche YouTube non scherza, con video e tutorial che raggiungono milioni di visualizzazioni.

Numeri che, naturalmente, fanno di queste nuove star del web delle icone incontrastate, in grado di generare tendenze ed influenzare le scelte.

Certo, qualche liscio di tanto in tanto ci scappa. E’ accaduto ad esempio a Chiara Nasti, quando è stata letteralmente sommersa da critiche quando ha annunciato la sua ricetta (errata!) per il trattamento della cellulite.

Ma il loro apparire sicure e sbarazzine resta elemento sufficiente ad avere schiere di follower pronte a seguirne i suggerimenti.

Un po’ come in passato accadeva con le star di Hollywood o le dive del cinema italiano a cui in tante guardavano (e continuano a farlo, a dire il vero) per prendere spunto e cercare di imitarne trucchi e segreti di bellezza.

Dai massaggi drenanti alla pressomassaggio, dal laser a diodo utilizzato per eliminare i peli superflui agli ultrasuoni per combattere la cellulite: quali sono le tecniche utilizzati oggi dalle principali influencer per tenersi in forma?

Nessun problema, basta seguire le pagine social ed i fashion blog di Chiara Ferragni, Giulia De Lellis, Alice Basso,Veronica Ferraro, Giulia Gaudino giusto per rimanere nel novero delle più seguite e le risposte a tutte gli interrogativi arriveranno.

Mettendo sempre ben in evidenza marchi, brand e prodotti indossati, ca va sans dire.