fbpx

Quali sono le tecnologie ed i macchinari che non possono assolutamente mancare in un centro estetico che aspiri alla massima qualità? Scopriamole insieme!

I centri estetici rappresentano l’optimum per l’espressione di un’idea di benessere a trecentosessanta gradi in riferimento alla cura della persona sia a livello fisico, che sensoriale.

Pertanto, assume un’importanza elevatissima saper scegliere le tecnologie e gli strumenti professionali in modo da poter offrire alla propria clientela un servizio d’eccellenza ed ottenere risultati altamente soddisfacenti e duraturi sia per l’operatrice estetica, che per l’utente finale. Dunque, di quali tecnologie non si può assolutamente fare a meno in un centro estetico che aspiri alla massima qualità?

Ecco i nostri suggerimenti per voi.

I punti di forza che vogliamo suggerirvi  per poter svolgere un’attività professionale e soddisfacente sono frutto dei risultati ottenuti attraverso cinque trattamenti che garantiscono un percorso di wellness ed armonia per tutto il corpo: in primis si può menzionare il trattamento di epilazione definitiva attraverso l’epilazione laser, il più richiesto dagli utenti dei centri estetici professionali.

Decolaser – Laser a diodo 808 nm

Con Decolaser, laser a diodo 808 nm, è possibile offrire un percorso di eliminazione progressivamente definitiva dei peli superflui, in maniera assolutamente indolore, ottenendo ottimi risultati sin dalle primissime sedute. L’epilazione effettuata con Decolaser è un trattamento valido per ogni fototipo di pelle, garantendo massima sicurezza per l’operatore estetico, e per la salute della pelle di chi si sottopone al trattamento, e può inoltre essere effettuato in ogni periodo dell’anno, assicurando continuità e risultati straordinari senza alcun tipo di limitazioni e/o interruzioni.

Endoshaper – Massaggio Endodermico

Il massaggio endodermico: un trattamento efficace, non invasivo e veloce con molteplici benefici.

Endoshaper, apparecchiatura per il massaggio endodermico professionale, garantisce il miglioramento della circolazione linfatica, la tonificazione dei tessuti, l’attenuazione del rilassamento cutaneo, il contrasto delle adiposità localizzate e degli inestetismi, oltre che la depurazione da tossine e liquidi in eccesso del corpo. L’operatore estetico potrà sostituire il massaggio manuale dell’impastamento, tradizionalmente effettuato in cabina con durata di circa un’ora, con il trattamento localizzato endodermico, eseguito con macchinario Endoshaper, in tempi più brevi (durata circa trenta minuti) e con minor dispendio di energie durante l’esecuzione del trattamento, grazie all’azione meccanica svolta dall’Endoshaper. Tutto ciò si traduce in profitto per il centro estetico, con l’acquisizione, gestione e soddisfazione di un numero maggiori di clienti, che potranno beneficiare di risultati visibili dalle prime sedute.

Decofrequency UP – Radiofrequenza

 La radiofrequenza rappresenta una delle nuove frontiere dell’estetica professionale, permette di ottenere ottimi risultati al pari della chirurgia estetica, ma in maniera non invasiva. La radiofrequenza bipolare viso è utilizzata per un effetto anti-aging immediato; radiofrequenza monopolare corpo si utilizza per rimodellare la silhouette.

Decofrequency UP è una radiofrequenza capacitiva che eroga due tipi di onda elettromagnetica: bipolare per trattamenti viso di ringiovanimento cutaneo; monopolare per trattamenti corpo anticellulite. Il trattamento effettuato con Decofrequency Ultra Plus è molto versatile dal momento che permette di lavorare sia sul corpo che sul viso in modo non invasivo, indolore, privo di effetti collaterali, per contrastare i segni del tempo e la lassità cutanea, migliorando nettamente la tonicità e l’elasticità della cute. I trattamenti possono essere effettuati in ogni momento dell’anno, pertanto l’apparecchiatura assicura continuità di lavoro e sicurezza per chi si sottopone ai trattamenti.

Presso dren digit – Pressomassaggio

Il pressomassaggio: una tecnologia avanzata per trattare la cellulite, contrastare la ritenzione idrica la pesantezza alle gambe. L’azione del pressomassaggio effettuato con Presso dren digit, può essere considerata una vera e propria operazione disintossicante e rigenerante che contrasta l’accumulo di liquidi, agendo sulla tonicità e sul dimagrimento, promuovendo allo stesso tempo uno stato di benessere generale della persona.

Dotata di un design d’avanguardia facilità di utilizzo per l’operatore estetico, il pressomassaggio Decomedical garantisce continuità di lavoro ed ottimi risultati: gli inestetismi derivanti dai liquidi in eccesso scompaiono, lasciando il posto a una pelle sana, luminosa, liscia ed esteticamente gradevole.

Comby mix 4 – macchinario multifunzione per l’estetica

I sistemi combinati viso e corpo per una profonda e delicata cura della pelle. Comby mix 4 è un’apparecchiatura polifunzionale per la cura del viso (skincare) e del corpo attraverso quattro trattamenti selezionabili: high frequency, per trattare e prevenire l’acne, per pelli grasse ed impure, per migliorare l’assorbimento di prodotti ed incrementare la produzione di collagene ed elastina; vacuum, con due sistemi di lavoro: suction/aspirazione e sprayer/nebulizzazione; brush system, ovvero il peeling meccanico con spazzole; galvanic, un sistema che permette una duplice modalità di lavoro, ovvero disincrostazione e microionoforesi. 

Comby mix 4 è una macchina elegante, rivoluzionaria e multifunzionale, che riesce a concentrare in un minimo ingombro, differenti funzioni, e numerosi accessori facilmente intercambiabili, consentendo di soddisfare anche le più esigenti applicazioni estetiche per la cura del viso e del corpo in minor tempo, oltre che soddisfare necessità di spazio e funzionalità.

E voi, di quale tecnologia firmata Decomedical non potete fare assolutamente a meno?